Roero Arneis D.O.C.G.

Roero Arneis D.O.C.

Varièta: 100% Arneis

Zona Produzione: Castagnito

Sistema di allevamento: Guyot

Resa per ettaro: 100 q.li

Vendemmia: avviene manualmente in cassette forate a metà settembre

Vinificazione:

Note Degustazione: giallo paglierino poco carico con riflessi verdolini. Al naso ha un profumo non eccessivo ma elegante, floreale e fruttato con sentori agrumati. In bocca si presenta fresco e sapido con sentori minerali, tipici degli Arneis roerini

Temperatura Servizio: 10°-12°

Abbinamenti: ottimo come aperitivo e ideale per antipasti e primi di pesce; stupisce col sushi

 

 

Piemonte Moscato D.O.C

Piemonte Moscato D.O.C

Varièta: 100% Moscato Bianco

Zona Produzione: Costigliole d’Asti

Sistema di allevamento: Guyot

Resa per ettaro: 110 q.li

Vendemmia: avviene manualmente in cassette forate ad inizio settembre

Note Degustazione: alla vista giallo luminoso, al naso è aromatico e fruttato, in bocca è allegro e dolce

Temperatura Servizio: 8°-10°

Abbinamenti: vino da dessert, ideale con pasticceria secca e con torta alle nocciole

Piemonte Grignolino D.O.C

Piemonte Grignolino D.O.C

Varièta: 100% Grignolino

Zona Produzione: Castagnito

Sistema di allevamento: Guyot

Resa per ettaro: 95 q.li

Vendemmia: avviene manualmente in cassette forate a fine settembre

Note Degustazione: nel bicchiere risulta un rosso rubino scarico. Al naso si esalta un bouquet olfattivo di ciliegie e fragole. In bocca è leggermente tannico con un sorso fresco e scorrevole.

Temperatura Servizio: 16°-18°

Abbinamenti: da provare come aperitivo, con antipasti piemontesi, con agnolotti in brodo e pollame

 

 

 

Nebbiolo d’Alba D.O.C

Nebbiolo d’Alba D.O.C

Varièta: 100% Nebbiolo

Zona Produzione: Castagnito

Sistema di allevamento: Guyot

Resa per ettaro: 70 q.li

Vendemmia: avviene manualmente in cassette forate a metà ottobre

Note Degustazione: rosso rubino. Al naso è delicato con sentori di sottobosco e toni speziati. In bocca è pieno, tannico ed avvolgente con una persistenza media.

Temperatura Servizio: 17°-19°

Abbinamenti: ottimo connubio coi piatti della tradizione piemontesi, si esalta con bolliti, brasati e selvaggina; curioso e particolare l’accostamento al cioccolato fondente

 

Langhe Favorita D.O.C

Langhe Favorita D.O.C

Varièta: 100% Favorita

Zona Produzione: Castagnito

Sistema di allevamento: Guyot

Resa per ettaro: 100 q.li

Vendemmia: avviene manualmente in cassette forate intorno alla metà/fine settembre

Note Degustazione: alla vista si presenta con un bel giallo paglierino. Al naso si percepiscono frutti a polpa gialla e frutti tropicali quali nespola e ananas. In bocca è fresco e beverino.

Temperatura Servizio: 10°-12°

Abbinamenti: perfetto per gli aperitivi e antipasti; ideale con i fritti di pesce

Langhe Dolcetto D.O.C

Langhe Dolcetto D.O.C

Varièta: 100% Dolcetto

Zona Produzione: Castagnito

Sistema di allevamento: Guyot

Resa per ettaro: 100 q.li

Vendemmia: avviene manualmente in cassette forate nella seconda/terza decade di settembre

Note Degustazione: alla vista rosso rubino con riflessi violacei. Al naso risulta vinoso e con una lieve speziatura. In bocca risulta con tannini medi che confluiscono un buon equilibrio

Temperatura Servizio: 17°-19°

Abbinamenti: risotti, coniglio e formaggi non troppo stagionati

 

 

 

 

 

 

Barbera d’Alba D.O.C “Serafin”

Barbera d’Alba D.O.C “Serafin”

Varièta: 100% Barbera

Zona Produzione: Castagnito

Sistema di allevamento: Guyot

Resa per ettaro: 80 q.li

Vendemmia: avviene manualmente in cassette forate ad inizio ottobre

Note Degustazione: rosso rubino intenso. Il naso si avvolge di frutti rossi maturi e spezie quali la vaniglia. Il breve passaggio in legno determina un’ottima rotondità e morbidezza in bocca, con tannino morbido e lungamente persistente.

Temperatura Servizio: 17°-19°

Abbinamenti: ideale coi primi piemontesi, arrosti e formaggi stagionati

 

Barbera d’Alba D.O.C

Barbera d’Alba D.O.C

Varièta: 100% Barbera

Zona Produzione: Castagnito

Sistema di allevamento: Guyot

Resa per ettaro: 100 q.li

Vendemmia: avviene manualmente in cassette forate ad inizio ottobre

Note Degustazione: rosso rubino cupo ed intenso, quasi impenetrabile. Al naso è piacevole con netti profumi di more, mirtilli e con un retrogusto di viole. In bocca ha una buona acidità ed un ottimo calore, molto strutturato e parecchio persistente.

Temperatura Servizio: 17°19°

Abbinamenti: ottimo con tagliatelle al ragù e carni arrosto, da provare coi formaggi